081 579 33 30 340 53 92 770

Fiori di Bach

Attività dello Studio con i fiori di Bach:

Il settore dei fiori di Bach dello Studio, viene curato dal dott. Ruocco Aldo ( neurologo ) e dalla Dott.ssa Ruocco Claudia (psicologa clinica, psicoterapeuta, floriterapeuta e osteopata).

Essi, affiancano le caratteristiche dei singoli fiori alle problematiche psicologiche dei pazienti e  sono in grado di trovare i fiori più idonei per la risoluzione dei “conflitti” alla base di una malattia.

In particolare, la dott.ssa Ruocco Claudia, per la sua impostazione di “psicologia clinica” e, partendo dall’assioma omeopatico “….cura il malato e non soltanto la malattia”,  affronta  in modo nuovo i disagi e le patologie dell’individuo.

Il suo è un approccio  alla persona (e non alla malattia), attraverso un percorso che arriva ad una interpretazione  della malattia vista come l’espressione, patologica, dell’assetto psico-neuro-endocrino-immunologico.

Di conseguenza,  senza far ricorso a farmaci sintomatici per l’eliminazione dei sintomi, la Dott.ssa Ruocco  cerca di ……”capire” il motivo delle  sofferenze dei pazienti,  curandoli nel modo più “naturale” possibile.

Notizie sui fiori di Bach:

◊ Edward Bach, come Hahnemann, credeva nella cura della persona ammalata piuttosto che nella cura della singola malattia e  trovò il sistema di cura che prendesse in considerazione gli squilibri mentali ed  emotivi  considerati alla base dell’insorgere delle patologie.

◊ Egli vedeva i sintomi della malattia secondo una prospettiva positiva, in quanto capaci di avvertirci sulla necessità di apportare modifiche in caso di disarmanie ( eccessi alimentari, alterazioni nello stile di vita, mancanza di esercizio fisico, pensieri negativi).

◊ Bach riteneva che  la malattia derivasse  dall’incapacità del paziente di ascoltare il proprio corpo, il proprio intuito, il proprio  istinto positivo.

◊ Riteneva che la malattia, all’origine, non è materiale, bensì il risultato di uno squilibrio tra le scelte compiute con la mente e i desideri del cuore e  risultato  finale di qualcosa di molto profondo.

◊ Bach riteneva che alla base di ogni disturbo fisico, vi fossero paure, preferenze personali, emozioni e, sulla base di tali principi,  identificò trentotto rimedi floreali, corrispondenti ad altrettanti tipi di emozione.

◊ L’energia dei fiori, entrando in vibrazione con l’energia umana, era in grado di trasformare l’emozione negativa nel suo tratto positivo.

◊ I rimedi floreali sono in grado di agire sulle cause delle malattie e sono capaci di agire prima che i sintomi patologici  compaiano.

◊ In quest’ottica, i fiori di Bach rappresentano una vera forma di terapia preventiva.

◊ Di conseguenza, i fiori non attaccano la malattia, ma pervadono  il nostro corpo con le loro vibrazioni, capaci di far sciogliere la malattia come “neve al sole”.

 

Link: https://it.wikipedia.org/wiki/Edward_Bach

Prenota ORA una Visita Specialistica c/o il Ns. Studio Medico di Napoli

Richiedi subito informazioni su questo servizio

Compilare il form sottostante esponendo la propria richiesta.

CONTATTACI SUBITO

Tel. Fisso

Cellulare

WhatsApp

E-Mail